Tutti i figli di dio danzano

Era la prima volta che affrontavo il Murakami scrittore di racconti e non sapevo proprio cosa aspettarmi: un po’ per il solito ragionamento “romanzi vs. racconti” che ho già  esposto più volte, un po’ perché avevo letto di persone che non erano entusiaste del suo stile ed un po’ perché…

Continua a leggere…

La ragazza dello Sputnik

Di nuovo mi risulta veramente difficile scrivere una recensione. Murakami è un autore che non riesco a vivere con distacco, col quale, ogni volta che lo leggo, si instaura un legame talmente intimo e profondo da non permettermi di essere obiettivo; o forse, proprio perché si instaura questo legame posso…

Continua a leggere…

La fine del mondo e il paese delle meraviglie

Tante volte ho usato, parlando di romanzi di Gaiman o di Dick, il termine "onirico". Tante volte ho parlato di più livelli di lettura e di messaggio in superficie che nasconde qualcosa  di ben più profondo. Mai, però, mi era capitato un romanzo che portasse tali caratteristiche ad un livello…

Continua a leggere…