Shut up and take my money

Da un paio d’anni, ormai, compro camicie da un produttore inglese che vende sia in negozio che on line: da quando l’ho scoperto me ne sono innamorato, sia per la qualità dei loro prodotti che per la vestibilità e il prezzo (perché sì, signori produttori italiani, anche uno sovrappeso desidera camicie che vestano bene a un prezzo accettabile).

Una delle cose che più apprezzo, oltre a quanto detto, è il loro servizio ai clienti: quasi ogni settimana arriva la possibilità di avere una certa percentuale di sconto ma poi, periodicamente, arriva anche un voucher che permette di ottenere uno sconto senza minimo di spesa.

La cosa meravigliosa, però, è la lettera con cui questo voucher arriva.

Oggi diceva così:

Caro sig. xxx

Grazie

Anzitutto, vorrei dirle grazie per aver trovato il tempo di aprire questa lettera. Non ho mai sopportato la posta pubblicitaria. È spesso noiosa e si porta via troppi preziosi secondi della mia breve vita, quindi cercherò di non portarne via troppi della sua.

Non sono così ingenuo da pensare di essere il solo negozio da cui potrebbe scegliere di acquistare camicie, scarpe, cravatte o abiti, perciò voglio ringraziarla per averci scelto. Non siamo un’azienda grande o famosa, quindi significa molto la fiducia che ha riposto in noi dandoci una possibilità.

Un vocher di ringraziamento

Siamo tutti qui per renderla felice. Ho dedicato la mia vita alla costruzione della miglior azienda di camicie al mondo, ma creare camicie di cotone sontuosamente morbido e venderle a prezzi incredibili è solo parte di tutto questo. Senza essere sicuri che i nostri clienti siano i più felici del mondo, non sarebbe possibile. Quindi, concludendo, voglio ringraziarla per essere uno dei nostri clienti. Farò tutto il possibile per assicurarmi che riceva sempre il servizio migliore.

Per favore, accetti questo voucher come segno di gratitudine, da me e da tutti qui a Charles Tyrwhitt. Non c’è minimo di spesa, quindi lo può usare per comprare qualunque cosa, grande o piccola che sia, tutto ciò che chiedo è che lo usi.

Cordiali saluti.

Nick Wheeler

La mia reazione?

Quella nel titolo, ovviamente.

 

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

Lascia un commento