A sorpresa

Mentre parlavo con Miss Sauron al telefono, stasera, sono passato vicino a una scaffalatura e mi sono accorto di una stranezza: su un ripiano c’era un mia foto, incorniciata, scattata qualche settimana fa alla premiere di Inhumans.

Peccato che io, quella foto, non l’avessi mai incorniciata.

Per un istante ho pensato fosse stata Miss Sauron ma la cosa era improbabile, un po’ perché lo scorso week-end è stato trascorso a riordinare altre librerie, un po’ perché conoscendola me l’avrebbe prima chiesto.

Stavo per iniziare a pensare ai fantasmi, quando ho avuto l’illuminazione: lunedì è passata la donna delle pulizie.

Ebbene, sembra che questa gentile signora abbia visto la mia foto sulla scrivania, notato una cornice di adeguate dimensioni vuota posata su un ripiano, e abbia pensato fosse una buona idea unire adeguatamente le due.

Ed è la stessa persona che, da quando viene, ha preso l’abitudine di piegare la biancheria da stirare tanto bene da permettervi di evitare, salvo per camicie e pantaloni, l’odiosa attività.

E niente, io un po’ le voglio bene, ormai.

Cosa celebri oggi?
Quelle piccole sorprese che ti strappano un sorriso. Come una cornice con una fotto dove non ti aspettavi di trovarne.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.