Gran giorno?

Poco più di una settimana fa mi sono mosso per stipulare un nuovo contratto di noleggio per il cellulare, dato che quello attuale sta per scadere; una volta svolte tutte le pratiche, Apple ha cominciato a inviarmi notifiche per i vari stati della lavorazione.

  • Abbiamo ricevuto il tuo ordine (bene, dai)
  • Il noleggio è stato approvato (e per fortuna)
  • Abbiamo ricevuto i documenti (e figuriamoci, però potreste pure dire al vostro fornitore di servizi di passare alla documentazione elettronica, eh?)
  • Il tuo ordine è in preparazione (ok, giuro, guarda, mi fido)
  • Il tuo ordine è in spedizione (oh, inizi anche un po’ a farmi venire l’ansia, sai?)
  • Il tuo ordine arriverà entro due giorni (davvero, ti giuro, va bene così, ho capito)
  • Buone Notizie! Il tuo ordine arriverà domani! (cos’è? Non ti ho mostrato sufficiente entusiasmo? E me lo devi addirittura scrivere via imessage?)
  • OGGI E’ IL GRAN GIORNO! Il tuo ordine dovrebbe esserti consegnato oggi!

.
.
.
Ora, Apple cara, cerchiamo di capirci.<

Il gran giorno è il primo di ferie, o quello in cui finisce un incubo, o quello in cui la tua amata ti dice sì.
Il gran giorno è quando mandi a cagare definitivamente un cliente che odi, quando arriva a casa il tuo primo (o nuovo) gatto, quando (se ci tieni) ti nasce un figlio o ti sposi, quando incontri per la prima volta qualcuno con cui hai parlato a lungo, quando rivedi un amico dopo una vita, quando ricominci a camminare dopo mesi o ti dimettono dall’ospedale, quando ti laurei, quando trovi lavoro, quando parti per un viaggio, quando incontri il tuo autore del cuore, quando fai la prima volta l’amore o quando lo fai per la prima volta con una nuova persona.

Anche quando esce un nuovo Star Wars o una serie che ami o un libro che attendi, guarda.

Il giorno in cui mi arriva il tuo cazzo di cellulare NON è il gran giorno, è il giorno in cui inizio a pagare i canoni di noleggio e sostituisco un dispositivo con un altro, chiaro? E anche mettiamo il caso io possa essere contento di avere un dispositivo nuovo, comunque “IL GRAN GIORNO” è tutt’altro. Per definizione, per logica e per buon senso.

Il gran giorno.

Più tabacco in ciò che fumate, ragazzi, più tabacco.

Cosa celebri oggi?
Il sapere riconoscere che l’arrivo di un cellulare non rende un giorno “grande”. E no, sembra che non sia più così scontato.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.