Capito?

Ci sono giorni, e se sono di lunedì si sentono ancora di più, in cui semplicemente si avrebbe voglia.

Voglia di cretinate, voglia di follie, voglia di sapori diversi, voglia di sole e mare e luce e luna e qualunque cosa venga in mente.

Ed è voglia di tutto e niente, soprattutto voglia di vita.

Succede periodicamente, succede quando si è in quella fase in cui il peggio sembra passato ma manca ancora la parola fine e le idee devono stare in attesa fino a che non arriva.

Ma le idee, quando sentono i legami allentarsi, scalpitano, non è che stiano lì a grattarsi: soffocate troppo a lungo loro vogliono nascere, crescere fiorire, altrimenti finiscono per appassire e non riuscire più germogliare.

E quindi, in giorni così, c’è voglia di tutto e niente e qualunque cosa sembra non avere il sapore giusto perché non si ha ben chiaro il sapore che si vorrebbe.

Non sai cos’è, sai cosa non è.

E quando ci sono giorni così, mi vengono in mente loro, con questa canzone di millenni fa, l’erba voglio, il quadrifoglio, Ornella Muti sotto un plaid, il bagno nella vasca con Raquel Welch, l’Ufo, il conto corrente dei Bee Gees e qualunque cazzata possa venirvi in mente.

Perché alla fine, la voglia è solo quella.

Di sognarmi addosso.

Capito?

PS: il testo non ve lo metto, che non vi serve

PPS: sì, sono scemo e vecchio. Ma chi se ne frega.

 

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

2 commenti

  1. come si fa a mettere un like sul blog???

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.