Rimborso

Un mondo dove gente inneggia a Trump.

Un mondo dove 200 persone fanno una barricata per bloccare 20 donne e bambini.

Un mondo dove ci si sente in diritto di insultare Bebe Vio.

Un mondo dove una donna può morire perché un obiettore non interviene.

Un mondo dove menzogne razziste vengono continuamente ripetute come fossero realtà.

Un mondo dove la verità non ha più alcun significato.

Un mondo in cui se una frase è composta da più di cinque parole risulta di comprendonio troppo complesso.

Un mondo in cui una stuprata se l’è cercata perché, si sa, le donne sono tutte un po’ troie e poi si tirano indietro.

Un mondo dove omofobia, misoginia, razzismo, intolleranza, fascismo prosperano invece di essere estirpati.

Un mondo dove schiacciare è più importante di ascoltare, urlare di capire, odiare di amare.

Un mondo come questo non è quello per cui avevo firmato.

Voglio essere rimborsato.

O che venga sostituito.

O l’asteroide.

Fanculo.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.