Sei quel che mangi, dicevano alcuni

Quelli che smettono di mangiare glutine (non avendo patologie collegate).

Quelli che cercano la dieta miracolosa.

Quelli che il limone fa tutto.

Quelli che tolgono carboidrati e sa il cavolo quante altre cose in nome dell’ennesima moda, non pensando alle conseguenze che avrà sul loro metabolismo.

Quelli che chiedono la dieta al cugino della sorella dell’amica della zia.

Quelli che non mangiano nulla (a parte tutto quello che mangiano).

Quelli che l’olio di palma no perché fa male.

Quelli che “ah, ma il Kamut…” e poi non si avvicinano a una farina integrale a pagare oro.

Quelli che parlano di tossine e non si riferiscono allo smog.

Quelli che mangiano solo qualcosa, qualunque cosa essa sia.

E pochi, pochissimi, che invece facciano una sola cosa: imparare a mangiare.

Con equilibrio, con gusto, con pazienza, capendo quello che mangiano, senza fidarsi dell’ultima moda.

È cibo, è salute, non sono abiti.

E, per la cronaca, dire “a me funziona” non significa nulla. Letteralmente nulla. La scienza non funziona così, per fortuna.

Imparate a mangiare, accidenti a voi. Imparate a capire. Imparate ad approfondire. E se volete perdere peso, non cercate il calo miracoloso.

Non esistono alimentazioni miracolose, cibi miracolosi, supercibi, antietà, antitossine, antinvecchiamento, anti-sa-il-cazzo-cosa.

Non.

Esistono.

Esistono cibi sani, esistono alimentazioni equilibrate, esiste l’ìmparare a mangiare come si deve, scegliendo con attenzione ogni singolo pasto (o il più possibile).

E ve lo dice uno che si fa il culo da anni per imparare a mangiare come si deve, ancora di più da quando non mangia carne. E che magari non riuscirà ad arrivare al suo peso fermo, ma quei pochi chili che perde li perde, cerca di farlo in modo sano.

Ma si sa, le scorciatoie sono sempre più attraenti, no? E se tutti ne parlano, beh, vorrà dire qualcosa.

Sì.

Che il marketing funziona.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.