Guardandosi intorno

Ci sono persone che non vedi quanto vorresti, che puoi salutare forse una o due volte l'anno, poi ti siedi intorno a un tavolo dopo mesi e ci chiacchieri di qualunque cosa come li avessi salutati la sera prima.

Ed è calore, simpatia, amicizia, profondità.

Ci sono persone che ti hanno tanto a cuore da reagire appena ti sentono turbato.

Ed è protezione, gratitudine, legame.

Ci sono persone che ti aiutano col romanzo e si fanno lo scrupolo di essere troppo dure.

Ed è, di nuovo, gratitudine e voglia di continuare.

Ci sono persone che sanno chi sei e a volte te lo ricordano quando tu stesso lo metti in dubbio.

Ed è unguento sulle ferite.

Ci sono persone che ti vogliono bene e non puoi che essere grado che siano tante.

Ed è acqua in una giornata torrida.

E ci sono persone che escono con perle come “Life is too short to worry”.

Ed è qualcosa che vorresti tatuarti per quanto ti servirebbe impararlo.

“Life is too short to worry”.

Sì, suona bene, vero?

 

 

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.