Non vi basta

Non vi basta che muoiano nel loro paese.

Non vi basta che che muoiano per mare.

Non vi basta che vengano umiliati, trattati come scarti, distrutti moralmente e umanamente.

Non vi basta accusarli di ogni nefandezza di cui, spesso e volentieri, siete più colpevoli voi.

Non vi basta incolparli della vostra inadeguatezza a vivere.

Non vi basta ripetere “non sono razzista, ma”.

Non vi basta godere della vostra ignoranza, della vostra inutilità, dello spazio che rubate semplicemente esistendo.

No.

Dovete anche ucciderli.

A pugni.

Perché difendono chi amano.

Non esiste in questa o in un’altra lingua una sequenza di parole adeguate a descrivere il vostro abominio.

Per quanto mi riguarda, avete abdicato al titolo di essere umano e meritate di marcire in un carcere. Soffrendo. Che la morte troppo veloce sarebbe un dono.

Bastardi.

Scusa, Emmanuel.

Scusa.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.