Votazioni importanti

Sì, ok, le elezioni.
Milano si è salvata da una giunta capitanata dalla Gelmini, Roma è ora un esperimento di governo in mano ad azienda privata, Bologna sembra sia salva, Torino colpo a Fassino ecc….

Tutto interessante, tutto da vedere, tutto che mi fa pensare a una vecchia citazione di Heinlein su quanto la democrazia sia sopravvalutata.

Ma mentre voi pensate alle amministrative, io penso a cose molto più impellenti: il 23 giugno in UK votano per la Brexit.
Cioè, capiamoci, questi potrebbero decidere di uscire dall’Europa!

“Oh, Aries, ti importano così tanto le ripercussioni politiche ed economiche di questa eventuale scelta?”.

No.

Cioè sì, anche, ma no.

È che ho realizzato qualche giorno fa che se passa la Brexit le cose comprerò da Bookdepository e dal mio produttore di camicie di fiducia saranno soggette a dazi doganali!

Lo capite il trauma?

Altro che Raggi, dai.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

2 commenti

  1. Ci stavo pensando anche io, in aggiunta pensavo però che si potrebbe svalutare la sterlina, quindi forse ci si guadagna su quel lato….

    comunque a parte tutto spero che il brexit non si verifichi e che da qui possa esserci uno spunto per una migliore gestioen dell’ Europa

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.