361. Leggero

Come ho detto, quelli di questi giorni sono vere e proprie montagne russe emozionali.
L’attesa (sì, ancora), la paura, il calore dell’aiuto generano emozioni agli antipodi tutte altrettanto forti e importanti.
E si cerca di stare dritti, proseguire, pensare che, ad ora, la parcella del fiscalista è quasi del tutto coperta dalle donazioni (piccolo, enorme passo).

Si cerca di lavorare, chiacchierare, fare la spesa, coccolare Stitch, guardare serie o film, mangiare una pizza fuori, pensare a un concerto che si riuscirà a vedere.

Ma una cosa è veramente difficile ed è quella che mi manca di più.

Ridere senza pensieri.

A cuore leggero.

Senza ombre, senza paure, senza “sì,ma”.

Mi manca così tanto da non riuscire a ricordarmi come sia.

Non che non si sorrida mai o non ci si provi a distrarre o altro.

Ma il cuore leggero, il momento in cui tutto sembra al suo posto anche solo per un giorno, ecco, quello non so dove sia, non so se e quando tornerà.

E tra cinque giorni la sfida del post al giorno terminerà. Il giorno prima del mio compleanno.

Dicevamo oggi con Miss Sauron che sarebbe (stato) bello chiuderla con note allegre, qualcosa del genere: non so quanto sarà possibile.

D’altronde qualche giorno fa puntavo alla Pasqua come simbolo di rinascita e non è che sia andata esattamente come previsto.

No, certe cose succedono nei film, non qui.

Qui si cerca di barcamenarsi, sognando quel benedetto cuor leggero.

PS: e stasera grazie a Romina, Serena, Stefania, Valeria, Nico e Jabez. Ci vorrebbe qualche parola nuova, ma dovremo accontentarci di grazie.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

2 commenti

  1. Il cuor leggero tornerà, non so dirti quando, ma tornerà. Deve tornare e tu sarai un uomo diverso.
    Quando la sfida finisce continuerai a scrivere un post al giorno?
    Dimmi di sì altrimenti mi de primo, altrimenti cosa leggo io all’alba quando mi alzo?

    • Spero tu abbia ragione :*

      La sfida terminerà, probabilmente mi prenderò un giorno di riposo (che sarà il mio compleanno) e poi riprenderò a postare cercando di continuare a farlo tutti i giorni.
      Magari capiterà che qualche volta salti senza sentirmi troppo in colpa, tutto qui, ma cercherò di essere sempre regolare 🙂

Lascia un commento