359. Influenzare

“Non sappiamo chi influenzeremo nella nostra vita e come”.
Questa frase, appena ascoltata nell’ultimo episodio di 11.22.63 porta con sé una verità enorme.

Ci muoviamo nelle nostre vite scordandoci spesso che ogni parola, ogni gesto, anche ogni respiro influenzano il prossimo; ovviamente gli effetti macroscopici sono evidenti, ma non mi riferisco (solo) a quelli.

Parlo di quando abbiamo abbracciato un amico, sorriso a una persona per strada, mandato un messaggio, fatto una telefonata in più, perso qualche ora di sonno per ascoltare qualcuno, dato una mano a una persona scivolata, detto un grazie, uno scusa, un per favore, un ti voglio bene.

Qualunque cosa.

Ci muoviamo, influenziamo, rendiamo migliore o peggiore la vita a qualcuno per minuti, ore, giorni, mesi, anni.

Io non so se sono una brava persona. Non lo dico per falsa modestia, davvero non lo so. Quello che so è che ci provo, che provo a essere il meglio di me stesso, di far sì che il ricordo o il segno lasciati siano il più possibile positivi o, quanto meno, poco negativi.

Mi sono sempre chiesto se fosse così, se fosse un’illusione o meno, e la tentazione di pensare che, alla fine, non ne valga la pena è forte in certi momenti: delusioni, “tradimenti”, amarezze fanno sì che ci si senta svuotati e si desideri tirare i remi in barca.

Poi chiedi aiuto nel modo più imprevisto e, forse, sfacciato possibile.

E le persone, quelle che ti conoscono da più o meno tempo, rispondono.

E ti dicono che ci sono, ti aiutano a fare uno o due passi, prendono per un istante il tuo peso sulle loro spalle.

Per un momento ti vedi coi loro occhi.

E in quel momento quel che vedi è meglio di quello che potessi pensare o immaginare.

E sì, ne vale la pena.

Ne vale davvero la pena.

PS: grazie a Gabriele, Stefy, Giuly, Francesco, Annalisa e a chi non vuole essere nominato. Grazie.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.