250. Stanco

Ho litigato con gente su ebay.

Ho chiuso in quattro giorni un progetto che ne avrebbe richiesti il triplo.

Ho avuto il magone.

Ho ricevuto messaggi di vero affetto.

Ho dimostrato a un cliente che aveva torto e gliel'ho fatto ammettere.

Ho dato pastiglie a Zen.

Ho cucinato una torta al cioccolato.

Ho lavorato.

Ho pianificato.

Ho imboccato Zen per farlo mangiare.

Mi sono commosso vedendo che ce la faceva.

Ho cercato di non illudermi.

Ho cercato di fare il possibile.

Ho ricevuto una telefonata di ringraziamento per il progetto di cui sopra.

Ho di nuovo dato pastiglie a Zen.

L'ho di nuovo imboccato.

Ho fatto giocare Stitch per rassicurarlo.

Mi sono fermato.

Mi sono sentito dire “a Natale, se non puoi muoverti tu, ti raggiungiamo noi” ed è stato bello sapendo che è più che sentito.

Ho sorriso guarando Big Bang Theory.

Ho imboccato (poco) per un'ultima volta Zen.

Sì, forse sono legittimato a essere un po' stanco.

Forse.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.