206. Balsamo

Oggi non è una giornata top.
Svegliatomi con la vista stranamente stanca, ho trascorso la mattinata lavorando, ma senza grosse spinte.
Terminate alcune urgenze dovevo anche uscire per un’attività fondamentale quale la spesa.
Niente degno di nota, insomma.

Però.

Però ho deciso di fare un giro un po’ più lungo per fare la spesa, giusto per stare fuori un po’ di più.

Ho deciso di prendermi qualcosa al bar, prima di farla, giusto per non sentirmi di fretta.

E ho deciso che, una volta tornato, non avrei lavorato.

La parte più razionale dice che non si tratta certo di chissà quale stravolgimento, dato che avrei avuto a disposizione un’ora o poco più, ma la verità è un’altra.
Ho deciso che non avrei lavorato perché avevo bisogno di continuare a staccare.
Di rispondere a quella sensazione odierna di non esserci e di non volerci essere.
Di dedicarmi a me, fosse anche solo per sdraiarmi, leggere un’ora in più e tenermi i gatti in giro dopo aver messo via la spesa.

E, sia chiaro, di cose da fare ne avrei e un’ora di lavoro persa non me la paga nessuno: dovrò recuperarla.
Ma tanto probabilmente sabato e forse anche domenica lavorerò, da bravo freelance.

Per cui sì, stasera ascolto me stesso.
Oggi niente più lavoro.
Spesa messa via, scrivo questo post e poi me ne vado di là.

Perché devo ascoltarmi.

Me lo devo.

Ce lo dobbiamo.

Ed è vero che non sempre possiamo venire incontro a ciò di cui abbiamo bisogno, non del tutto, non come servirebbe, ma possiamo quasi sempre fare qualcosa, anche minima.

E quel minimo qualcosa, sia un caffè seduti in un bar invece che in piedi al banco, sia fermarsi, chiudere gli occhi e guardare il cielo, sia regalarsi un libro o una caramella, quel minimo qualcosa sarà balsamo per corpo e anima.

Ce lo dobbiamo.

Perché se non lo facciamo noi per noi stessi, nessuno lo farà al posto nostro.

Vado.

A domani.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.