190. Imperdibile

Ricevo una richiesta di contatto su linkedin e poi, a seguire, una mail.

Buongiorno,

piacere XXXX.
Volevo presentarle la piattaforma di Video Corsi Online XXXXXX e chiederle se fosse disponibile ad una collaborazione per realizzare dei corsi online?

Attendo sue.

La cosa mi puzza un po’, ma rispondere non mi costa molto. Chiedo maggiori delucidazioni, soprattutto sui compensi.

Risposta:

Al docente offriamo le seguenti condizioni e vantaggi:
– 75% su ogni transazione avvenuta con successo
– Scheda dedicata al docente con link ai profili social e link a sito web / blog correlato

— seguono indicazioni tecniche su quel che andrebbe fatto —

Inoltre tutti i docenti xxxxx verranno inseriti in un database, che ci servirà nel 2016 per proporre dei corsi personalizzati alle aziende in cui i docenti potranno offrire la propria professionalità..

Riassumendo (anche la parte che ho tagliato): tu ci prepari a tue spese e tuo sbattimento un corso on line completo di dispense; noi proviamo a venderlo.
Se ci riusciamo allora ti paghiamo il 75% di quel corso, altrimenti saluti e baci e amici come prima.

Ah, però ti diamo anche visibilità.
Che mi sembra utile.
Molto utile.
La risposta, perché ho voluto essere educato, è stata questa:

Buongiorno.
Mi sembra di intuire, da quel che mi dice, che i compensi previsti siano esclusivamente a posteriori sulla base delle transazioni.
Così fosse non sono sicuramente interessato.
Buon proseguimento e buon lavoro.

La conferma è arrivata poco dopo.
Stavolta senza neanche sbattersi a usare la firma “ufficiale” della società.

Ah, i tempi in cui gli imprenditori si assumevano il rischio di impresa.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.