130. Day 5

Ci sono giornate che riescono a donarti emozioni in parte previste e in parte no, ma comunque avvolgenti e che rimarranno dentro.

Per quanto riguarda la mattinata posso dire solo due cose.

La prima è che passare dalla stazione di King's Cross per incrociare il binario 9 e 3/4 e il relativo negozio è una delle cose più nerd e divertenti che si possano fare.

Volendo si può pure fare la fila per la foto, ma abbiamo evitato. Stavolta, almeno.

La seconda (che dimostra la nostra poliedricità o schizofrenia, a voi la scelta) è che se avete un minimo di passione per la cultura dovete assolutamente andare nella Treasure Room della British Library.

Dove, altrimenti, potreste vedere manoscritti di Oscar Wilde, Jane Austen o Charlotte Bronte?

Dove potreste emozionarvi davanti a spartiti composti a mano da Chopin o Beethoven?

Dove vedere i testi abbozzati di Help e Yesterday?

E ancora documenti da Waterloo, una lettera di Anna Bolena e Enrico VIII, appunti di Galileo e Leonardo?

Ecco.

Se vi stanno luccicando gli occhi al solo pensiero pensate a noi.

E muovetevi ad andarci.

E stasera?

Stasera siamo andati a vedere The Importance of being Earnest al Vaudeville Theatre.

Avevamo scoperto due giorni fa, per puro caso passandoci davanti, che ci sarebbe stato e che sarebbe stato interpretato da David Suchet, il Poirot televisivo tanto amato da Miss Sauron.

Non ci abbiamo pensato sopra due volte e abbiamo comprato i biglietti per stasera. Terza fila, che se le cose si fanno le si fanno bene.

E andare a uno spettacolo teatrale a Londra vuol dire fare le cose bene.

Divertirsi davanti a uno spettacolo tanto classico eppure ancora tanto perfetto vuol dire farle meglio.

Godere della bravura di tutto il cast è la ciliegina.

Ma la perfezione si raggiunge andando sul retro, aspettando un po' e riuscendo a farsi fare l'autografo, chiacchierare qualche minuto e farsi una foto con Suchet.

E questi sono ricordi che restano.

 

 

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.