Chiaro?

Un cliente pessimo pagatore (nel senso che ritarda 9 volte su 10) mi ha commissionato un lavoro che, onestamente, mi fa comodo, anche solo perché mi finanzierà il nuovo portatile (e ne avanzeranno pure).

Siccome conosco i miei polli ho richiesto pagamento del 50% anticipato, senza il quale non alzo neanche il dito  medio per fanculizzarlo.

Il preventivo era calcolato su un numero di giornate compreso tra 4 e 6.

Oggi mi scrive per confermarmi il lavoro è chiedermi se, quindi, l’acconto sarà calcolato sulle quattro giornate.

Risposta mia: “L’acconto verrà calcolato, in modo “equitativo” sul numero medio di cinque giornate, quindi fatturando 2,5 giornate stasera e la differenza (che potrà andare da 1,5 a 3,5 giornate) a fine lavori”

Risposta sua: “Per quanto riguarda il pagamento direi che sei stato sufficientemente chiaro e non credo tu abbia dato agio a trattative !!!”

Ma va? 👿

PS: se qualcuno se lo stesse chiedendo i punti esclamativi non li ho aggiunti io. 😛

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

8 commenti

  1. e questa volta il dito medio l’hai alzato,vero?

  2. ……, e poi cosa vuole di più, ma pensa te il furbastro!!!!!!!!!!!
    4p

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.