La Profe

Stavolta mi sento veramente in imbarazzo a parlare di un libro: non perché non mi sia piaciuto, tutt’altro, ma perché La Profe è una blogger talmente famosa e conosciuta che non so cos’altro potrei aggiungere.

Stiamo parlando di una geniale donna toscana, professione (ovviamente) professoressa, nel cui blog racconta in modo irresistibile aneddoti, pensieri e stralci di vita scolastica e non: spesso fa ridere, altrettanto fa riflettere, di sicuro non fa mai annoiare.

Il suo libro è lo specchio fedele di quanto detto: non è l’adattamento pedissequo del blog, ma un testo autonomo che fa capire sia quanto l’autrice ami il suo lavoro, sia quanto sia portata; in diversi punti le riflessioni sono importanti e serie, ma in altrettanti passi ci si trova a sorridere o a sganasciarsi.

Tra l’altro un po’ di malinconia di quando insegnavo in una scuola superiore me l’ha fatta venire: ho sempre detto che di quel lavoro adoravo il rapporto coi ragazzi e La Profe mi ha fatto ricordare perché.

Per chi non l’avesse mai letta l’indirizzo del blog è: http://laprofepuntoit.splinder.com/

Buona lettura

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

Lascia un commento