Indizi

Mi sono svegliato con un mal di testa assurdo che mi ha accompagnato per mezza giornata.

Ho litigato con un server che aveva deciso di spegnersi perché non gli piaceva un altro INESISTENTE server sulla stessa rete.

Devo pagare l’ICI.

Ho formattato il mio vecchio portatile giusto per scoprire un attimo dopo che l’hard disc su cui avevo fatto il backup si era accidentalmente cancellato (non chiedete…).

Ho speso 70 euro per un software di recovery, perché se perdo alcuni di quei dati sono cazzi al cubo.

Il software di recovery ha impiegato due ore per leggere la struttura e ne sta impiegando quasi altrettante per salvarla in formato intelleggibile.

Domani il nuovo portatile mi serve funzionante e con parte dei dati che sto recuperando.

E’ mezzanotte e venti e ne avrò sicuramente almeno per un’altra ora e mezza.

Qualcosa mi dice che stamattina facevo meglio a starmene a letto…

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

10 commenti

  1. Eh Aries, ci sono quelle giornate lì…

    Lasciatelo dire da una che ne vive spesso!

    Coraggio, domani andrà  meglio!

    Un abbraccio e un bacione 😉

  2. Lo so bene che ci sono e so ancor meglio che c’è di molto peggio… ma soprattutto la storia dell’hard disc mi fa veramente girare :/

  3. Anche la tecnologia a volte ci abbandona!

    Un abbraccione 😉

  4. ma che è successo?’ il gatto ci ha messo lo zampino?…tieni duro ….può sempre piovere(cit.)

  5. domani è un altro giorno… (cit. (come se ce ne fosse bisogno))

  6. Pat, pat: recuperati i dati il mondo tornerà  a sorriderti, anche con 3 misere ore di sonno alle spalle!

    Anche perchè il testimone della sfiga è passato da me stamattina ^___^”

    Sei libero! 😉

  7. Credo che le giornate no, in cui la sfiga decide di accanirsi in modo molto feroce su di noi, siano una di quelle cose che da pepe alla vita. Peccato che facciano anche girare molto i cosiddetti! :-

  8. Di recente sei stato in piscina ? 😀

  9. ….posso capirti. a me è successa la stessa cosa l’estate scorsa, solo che mi trovavo in una landa desolata della nostra penisola, in cui non c’era nemmeno la possibilità  di buttare 70 euro e un bel po’ di ore di sonno per recuperare i dati…

    Come vedi c’è sempre qualcuno a cui è andata/va/andrà  peggio.

  10. @Zeb: ho pensato la stessa citazione 😉

    @siana/Rossella: sperem 🙂

    @Quiete: dati recuperati, sonno tanto, spiace per sfiga a te :/

    @Inis: sempre odiato il pepe, preferisco il sale 😉

    @Rizard: macché! Almeno me lo spiegherei!

    @Megarahwitch: ah beh, che non ci sia limite al peggio è un dato di fatto 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.