Paura

Oggi ho conosciuto la vera paura.

Non la fifa, non la tremarella, la paura quella reale, viva, che prende le ossa e gela il sangue.

Il terrore puro, quello che cercava di farci conoscere Lovecraft.

No, non ho corso il rischio di un salto di Stitch sui miei attributi.

Non ho neanche ricevuto la minaccia di trascorrere una settimana a fianco del cliente idiota.

E non si è neanche trattato di un pericolo di incendio alla mia libreria.

No, nessuna di queste ipotesi, per quanto orrorifiche, è confrontabile con lo stato di sconvolgimento che si è generato oggi in me…

.
.
.
.

D’altronde non capita tutti i giorni che Sweetie vada all’Ikea da sola…

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

11 commenti

  1. …qualcosa di freddo(e viscido) ha percorso la mia schiena…:D

  2. Eh sì…paura eh?…Io, che ci vada da sola o con il Gian, comunque riesco comprare più cose inutili che cose utili…ma che vuoi farci?…siamo fatte così…ahah…ma è così bello aprire i sacchettoni quando si arriva a casa…

    Buona settimana!

  3. perchè l’ìdea che Sweetie vada all’IKea da sola ti terrorizza così tanto? :-O

  4. Sweety da sola all’Ikea DI DOMENICA?! Lavorandoci sono terrorizzato anch’io. Nn tanto per lei quanto per la mole di gente che ci troverà  dentro!!! DA SCLERARE!!!

  5. Si, ma alla fine che ha comprato??

  6. E’ più inquietante il tuo odierno silenzio…

    :)))

    Che ha comprato????

    Se fossi in te comunque apprezzerei il fatto che non ti abbia trascinato in quella bolgia umana attraverso la quale, per farsi largo, ci vuole la scimitarra!

    W Sweetie!!!!

    Un bacio a entrambi

    Cate 😉

  7. sweetie, hai tutta la mia approvazione. così si fa! ormai gli uomini non servono più a niente. be’… in verità … ecco… ho un po’ esagerato…

  8. sì che ho esagerato. le donne non possono vivere senza gli uomini, come vale anche il contrario!

  9. Assolutamente d’accordo 😉

  10. Non so dire se gli uomini servano ancora a qualcosa. Ma se può essere utile far credere che siano del tutto inutili per andare all’Ikea, direi che è molto meglio lasciarlo credere. 😉

Lascia un commento