Ed alla fine…

Ed alla fine è successo.

Sono stato buono una, due, dieci, venti volte, ma ora il primo vaffanculo-quasi-per-niente-velato ad un cliente oggi è partito.

E se entro lunedì non avvengono un paio di cose ne partiranno altri due tanto grandi che questo, in confronto, sembrerà un invito a bere un drink.

Mi hanno fatto incazzare? Ed ora sono razzi amari…

PS: la cosa buona è che l’adrenalina odierna mi ha fatto fare quaranta vasche sentendole come fossero quindici….

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

7 commenti

  1. 40 vasche?!

    non tutti i mali vengono per nuocere allora…

  2. Mmmm…sei messo male! Ma cerca di calmarti, altrimenti ti verrà  l’ulcera! Lo sai, i tuoi clienti rompipalle mi ricordano una mia compagna di classe… :-S

  3. Fatti valere Aries, saranno clienti ma hanno comunque bisogno di te…..

    Coraggio!

    Cate 😉

  4. Sei entrato in un tunnel “pericoloso”.

  5. @Siana: così sembra 😉

    @Hibernia: non era una gran compagna, immagino…

    @Cate: grazie! 🙂

    @Fabio: non proprio. Sono entrato ed uscito da tunnel ben più pesanti e pericolosi. Semplicemente lo stress mi fa essere meno tollerante verso atteggiamenti che, comunque, protratti non meritano tolleranza. Mal che vada però ti chiamo 😉

  6. Se vuoi li mando affanculo al posto tuo! 😀 Dammi i numeri di telefono e provvedo!

  7. @Ombre: e no! Vuoi togliermi la soddisfazione? 🙂

Lascia un commento