Coccolone

Non so cosa gli sia preso, ma ieri ha pomeriggio lo ha passato tutto il giorno sulla mia scrivania a farsi coccolare, a dormire e a sognare.

Ieri sera, dopo che dei nostri amici se ne sono andati, mi è saltato sulla pancia, ha poppato e si è messo a dormire addosso a me.

Quando mi sono spostato è rimasto lì accanto e ci è rimasto tutta notte.

Ora è di nuovo qui sulla mia scrivania a farsi coccolare…

Le cose sono due: o l’ha fatta veramente grossa e non me ne sono ancora accorto, o è in fase di coccola acuta e, per qualche strana ragione, ha deciso di rivolgersi a me

Fatto sta che, qui lo dico e qui lo nego, quando fa così quasi quasi gli voglio un po’ di bene 

PS: evitiamo di commentare il fatto che ho passato la notte scoperto per evitare di farlo spostare… anche io, certe volte, sono veramente fuori di testa

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

8 commenti

  1. Sì… hai presente quel che altri chiamano “fare la pasta”? Visto che in realtà  è il modo che usano quando poppano da cuccioli io l’ho sempre chiamato così 😉

  2. Immaginavo fosse quello…certo che un bestio da 5 Kg(5?) che si “esercita” in cotal modo e sfoderando gli artiglietti non deve essere proprio leggero da “sopportare” 🙂

  3. Se consideri che i chili sono 6.3 puoi ben immaginare la mia stoicità  in tale situazione 😉

  4. “Fanno la pasta” quando sono stati separati dalla madre troppo presto (così mi ha spiegato una mia amica gattofila) forse ti ha assurto a veci di “papà  adottivo”…

    Comunque è inutile che fai il duro, si capisce che lo ami da impazzire

    🙂

    Cate

  5. Ma da quel che so lui è stato insieme alla famiglia d’origine a dovere… ed ha iniziato a “fare la pasta” parecchio tempo dopo che è arrivato da noi o_O

    Mah…

    Comunque sia: io? Amarlo da impazzire? Ma figuriamoci :PPPPPP

  6. utente anonimo

    Pensa te! Scopro adesso che qualcuno lo chiama “fare la pasta”!! Io ho semopre detto “zampettare” (un termine tecnico…)! ;-))

    E comunque l’ho visto fare a tutti i gatti che conosco, anche a quelli con la mamma ancora accanto…

    Noemi

  7. @Memi: pure io 😉 (Ed io, come dicevo, lo chiamo “poppare”) 😀

Lascia un commento