Domanda importante

Qualcuno può per favore chiarirmi un dubbio fondamentale che mi sta sorgendo in queste notti?

C’è un motivo particolare, fondamentale, importante e rivelatore per cui le zanzare, di notte, devono almeno una volta infilarsi nell’orecchio?

Io dico, già sono delle creature rompipalle di loro (ed i gatti mi devono ringraziare, perché il fatto di lasciarli andare sul balcone mi impedisce di chiudere le zanzariere), ma non possono limitarsi a mordere, succhiare e generare prurito?

No, loro, bastarde, devono venirti a fare quel maledettissimo ronzio nell’orecchio che ti sveglia all’improvviso, ti fa dare una sberla che ti rimbambisce per i successivi due giorni e ti mette sul chi vive per il resto della notte (anche perché l’idea di un morso di zanzare nel padiglione a me mette ansia, non so a voi…).

Ripeto: perché? Qualcuno sa rispondermi?

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

20 commenti

  1. E quando mai ha funzionato? 🙂

  2. Guarda che quei cosini elettrici contro le zanzare funzionano!

    Consiglio: tieni le zanzariere abbassate finchè le luci sono accese, poi aspetta qualche minuto a luci spente prima di alzarle per la notte…

    Marcy

  3. Il fatto è che le zanzariere ormai sono sempre aperte causa felini :/

    (Ed i cosi qui han sempre funzionato poco…)

  4. Leanan in versione Gil Grissom:

    I padiglioni auricolari sono ben vascolarizzati e hanno la pelle molto sottile: un invito a nozze per le zanzare…

  5. Si chiama crudele ironia.

    (delle zanzare sadiche)

    Nani

  6. Guarda, qui da me, tra un fosso e una vigna, le zanzare sono fameliche e non me le son tolte di casa per tutto l’anno.

    Accendo il Vape verso le 20-21, e le zanzare poi se non altro sono intontite e non si muovono. Che è quel che mi interessa alla fin fine.

    Se uno non funziona, mettine anche due… a mali estremi, estremi rimedi.

  7. @Leanan: Grazie! Almeno ora so perché! :))))

    @LittlePlanet: può essere 😉

    @Taveren: ok, ci proverò 😛

  8. Ti capisco perfettamente: io odio le zanzare non tanto perche’ pungono o lasciano pruriti terribili, ma perche’ con il loro ronzio finiscono puntualmente per svegliarmi e tenermi sveglio ed irritato per ore intere.

    In genere ho due alternative:

    1. tappi nelle orecchie

    2. sigillarmi sotto il lenzuolo, testa inclusa

    Contro le punture e pruriti annessi poi utilizzo una crema miracolosa: appena arrivo a casa ti dico il nome!

  9. Sono tremende, ne so qualcosa: se c’è da pungere qualcuno in un gruppo di persone dove ci sono anche io, sta sicuro che pungeranno me! Sono una specie di calamita per le zanzare e non c’è autan od off che tenga!

    Pensa che a me è entrata nell’orecchio non di notte ma di pomeriggio inoltrato (20:30/21:00) mentre ascoltavo una messa all’aperto.

    Prova con le zanzariere sopra il letto… sigillarsi con le lenzuola non serve:

    1- crepi dal caldo;

    2- ti trovano le bastarde.

  10. @Ombre: ok, anche se immagino quale possa essere 😉

    @Mony: zanzariere sopra il letto… buona idea… non fosse per quei due scassarazzo pelosi che abbiamo in casa :/

  11. No! Non per contraddire Mony, ma non mettere le zanzariere sul letto!

    Perchè a parte l’andirivieni dei felini, se malauguratamente una zanzara ci finisce sotto prima di sigillare il letto, siete spacciati!!

    Io vado di Vape, anche se comincio a sospettare che le mutazioni genetiche delle zanzare degli ultimi tempi siano tali da averle rese immuni a tutto. O quasi… :-/

  12. ..Io non so risponderti… ma con me fanno peggio: ieri mi si è infilata una zanzara di giorno, nell’orecchio, entrandomi dentro il casco!!!!!! Ma si può??

    Bel blog!

  13. Prova con un lanciafiamme………:P

  14. @Miai: temo tu abbia ragione o_O

    @Mvariabile: ho i brividi al solo pensiero! Grazie del complimento, passa pure quando vuoi 😉

    @Fabio: mica male come idea 😉

  15. Io ODIO le zanzare. Sono capace di alzarmi alle 4 di notte in piena verve combattiva e ingaggiare un duello che Tarantino se la fa sotto.

    Ho le mie difficoltà : il muro è bianco, ho imbiancato da poco… il cadavere spiaccicato, specie se (mi) ha appena mangiato mi disturba…

    Ho le mie armi: una specie di racchetta da tennis elettrificata che le arrostisce al volo: da la soddisfazione di una Katana per un samurari sul campo di battaglia. Se sei sadico e la “carichi” tanto le puoi anche far SCOPPIARE in volo.

    Alternativa: Lacca e Accendino… si… alla lanciafiamme… oppure più pacifica: blocchi la stronza con la lacca, le appiccichi le ali e poi stai a guardare il suo goffo balletto storpio che vorrebbe essere una fuga… e poi.. con tutta la calma e la cattiveria che il mondo ti mette in corpo… te ne liberi…

    Leon mi fa ‘na pippa…

    Emcy

  16. Io ce l’ho con i contadini che voleveno la pioggia a tutti i costi: 2 giorni dopo l’acquazzone, arrivano le zanzare. Poi non parlare di zanzare proprio a me, che ho dovuto lottare con due vampiri proprio mentre mi facevano il trattamento gamma knife! 🙂

    @Emcy: Si, quello che io chiamo il fulminator, funziona benissimo.

  17. @Emcy: esigo documenti fotografici o video di te a caccia 😉

    @Cris: Immagino il piacere :/

  18. Perchè sono esseri creati per il solo scopo di rompere le scatole. Potremmo dire che è la soddisfazione che Dio si prende per averci dato il libero arbitrio e averlo usato male… ^__-

    Nix metafisico

  19. @Nix: ammazza che profondità  🙂

Lascia un commento