26 febbraio 1996

E’ stato undici anni fa.

Anche allora il 26 febbraio era un lunedì.

Io non andai in università, papà lavorava di notte, così andammo prima a svolgere qualche commissione rimasta indietro, poi ci mettemmo in giacca e cravatta e cominciammo a girare cercando un fiorista aperto di lunedì mattina.

Non fu facile, ma ce la facemmo.

Arrivammo in ospedale puntuali: non ti aspettavi che decidessimo di presentarci così, d’altronde spesso sottovalutavi il nostro spirito di iniziativa e la nostra forza.

Non ti aspettavi che, tra tanti pensieri e problemi, volessimo comunque renderti speciale quel giorno.

Non ti aspettavi, penso, di esserne così contenta.

Quel che né tu né noi potevamo sapere era che sarebbe stato il tuo ultimo compleanno insieme a noi.

Oggi sarebbero settanta.

Auguri, mamma.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

19 commenti

  1. Non serve a nulla dirtelo… ma mi hai davvero commossa… un grande abbraccio a te… ed un augurio per mamma… che da lassù ti sorride sempre…

  2. Auguri, mamma di Aries, sei una mamma fortunata ad avere un figlio che ti ricorda con queste parole :°)

  3. Hai commosso anche me, mi ha commosso il vostro legame imperituro…

  4. Un abbraccio a te, di quelli forti! 🙂

  5. Siccome penso che queste sensazioni non si possano commentare ma solo “sentire”….ti lascio un bacetto e ne approfitto per farti notare che son tornata! 🙂

  6. Ed era anche ora 🙂

    Bacetto gradito e ricambiato 🙂

  7. Grazie per aver condiviso questo ricordo così importante!

    Mi fa riflettere e apprezzare di più chi mi sta vicino … grazie ancora :*

  8. Ho passato la giornata di ieri a ricordarmi a più riprese che dovevo ripassare di qui e scrivere qualcosa, ma non trovo mai le parole in queste circostanze e mi esce sempre qualcosa di grottesco o inopportuno, tutt’alpiù inutile se va bene.

    Siamo amici da tanto e di questo comunque non abbiamo mai parlato, forse appunto perche non c’è nulla da dire. Ma ho sempre saputo che questa cosa è dentro di te e te la porti in giro come un grosso fardello che ha scombussolato la tua vita continuamente per questi dieci anni. Beh… forse un giorno continuerà  comunque a non esserci nulla da dire, ma se vorrai non dire nulla assieme, sai che mi troverai.

    Emcy

  9. Lo so, amico mio, lo so.

    Grazie.

  10. AUGURI, mamma di Aries

    =,)

    Barbara -…-

  11. i tuoi auguri le saranno arrivati di certo…

    mi unisco all’abbraccio degli altri

    :-*

  12. Un abbraccio ad un amico.

    dvfabio

  13. Grazie per i vostri abbracci… li ricambio di cuore

  14. Arrivo a leggere solo ora… :((

    Mi unisco agli abbracci ed agli auguri…

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.