Necessito aiuto

Qui la situazione è grave.

Non è possibile andare avanti in questo modo, davvero, sono preoccupato.

Rischio di rovinarmi.

Rischio di dover vendere casa.

Non posso continuare così!

Sono bastati 15 minuti in Mondadori questa sera e ne sono uscito con una spesa di oltre 130 euro!

Certo, c’era anche della musica per Sweetie, ma quel che mi preoccupa è il mio tirar su libri per acquistarli senza neanche pensarci!

Passo accanto agli scaffali Fantasy e compro la prima trilogia rilegata di Dragonlance (a molti non piace, ma fu la mia prima lettura fantasy e ci sono affezionato)… passo vicino al settore comics e compro il nuovo volume su Garfield negli Oscar Mondadori (certo, posso trovare la scusante di dover evitare di sceneggiare qualcosa di già visto, ma chi ci crede?)… passo vicino ad un altro settore e trovo un regalo di Natale perfetto… passo nel settore gialli e tiro su due altri libri della Christie, tirando giù accidenti perché non c’è Red Dragon di Thomas Harris… vedo il nuovo libro della Littizzetto e mica posso lasciarlo lì, no?… per non far cenno al fatto che sono in attesa dell’evasione di un ordine di libri informatici originali fatto in rete per altri 120 euro!

Davvero, qui c’è bisogno di aiuto serio o finirò sotto i ponti.

Che ne so, un gruppo di auto aiuto…

Già mi ci vedo: "Salve, sono Aries, e sono un libro-dipendente…"

AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

11 commenti

  1. Pubblicazione nel febbaio 2007 per “I love shopping in libreria”, il nuovo libro si S. Kinsella che, lasciata l’eronia Becky tra i negozi di Prada e Gucci, inizia a seguire le gesta di un giovanotto milanese drogato di carta stampata!!!

    Sweetie, se esagera chiamami, facciamo ricorso al tribunale per inabilitarlo…

    Marcy

  2. utente anonimo

    se vuoi red dragon te lo passo io….non sprecare soldi per una “quasi ” ciofeca

    zeb

  3. utente anonimo

    vai in biblioteca!tanto col tuo ritmo di lettura 30gg saranno + che sufficienti 😉

    Wolviesix

  4. @marcy: prima o poi dobbiamo fare un discorsetto 😛

    @zeb: almeno un po’ mi consoli… ma solo almeno un po’ 🙂

    @wolvie: il tuo discorso non farebbe una grinza… se non fosse che sono anche molto possessivo nei confronti dei libri e di solito li voglio vedere nella mia libreria una volta letti… è per questo che raramente li prendo in prestito (o li dò in prestito, se è per questo). Un caso disperato, eh? 🙂

  5. utente anonimo

    Hai tutta la mia solidarietà ! @.@

    Ombre

  6. mi permetto di rispondere a Wolvie-uno dei miei libri preferiti “Firenight 451” me lo hanno prestato e anche se lo avevo già  letto, me lo sono dovuta comperare:è stato più forte di me! “…come puoi non avere quel fantastico libro in mezzo agli altri?” mi sono detta e ora non sopporto di avere un libro INTONSO nella mia libreria …è fastidiosissimo! (ma tanto lo rileggerò)

    CIAO, MI CHIAMO BARBARA E HO UN PROBLEMA …

    Barbara -librodipendente-

  7. @Barbare: iniziamo a fondare la nostra associazione allora? 🙂

  8. utente anonimo

    Ciao, mi chiamo Azusa e sono una lettrice.

    Ho fondato la Lettori Anonimi; l’unico problema è che ha sede nella mia biblioteca… Insomma, mi ospita lo spacciatore.

  9. Allora sei nei guai 🙂

    PS: mi fa piacere trovarti qui 🙂

  10. utente anonimo

    coro: CIAO ARIES!

    ciao, mi chiamo sage. i libri che mi son portata dietro dall’Italia non sono stati sufficienti. ho avuto la pessima idea di entrare in libreria per comprare un libro e sono uscita con otto. sono un caso grave?

    sage

  11. coro: CIAO SAGE!

    Non più grave di tutti noi ma vedrai, insieme riusciremo a farcela!!!!

Lascia un commento