A grande richiesta!

Mentre i due felini stanno cominciando a giocare insieme ecco le prime due foto!

Una solo di Stitch che guarda perplesso il nuovo arrivato e l’altra del nuovo ospite in tutto il suo splendore! 

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

17 commenti

  1. E’ BEL-LIS-SI-MO!!! ^__^

    E’ incrociato con un certosino?

  2. Sicuramente di sangue certosino ce n’è parecchio, ma anche la madre è già  incrociata 😉

  3. Ma che bello!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    E’ più che stupendo, piccolo patatino!!!!

    Marcy

  4. Ma che meraviglia! Benarrivato Zen! (giusto?)

    Ombra ha già  i bozzetti pronti?

  5. mozzafiato!! ma non dimenticate il primogenito, eh?

    😛

  6. @Marcy: verissimo 🙂

    @Cris: Ombre inizierà  a lavorarci presto 🙂 Sì, il nome è proprio Zen 🙂

    @Glasss: non temere, Stitch è sempre nei nostri cuori… e poi oggi si è comportato da fratello maggiore esemplare!

  7. ma è meraviglioso!!!!!

    Auguri e complimentissimi per il nuovo arrivato! 😉

  8. Che dolci!!

    Io ho sempre preferito i cani, ma questi gattini son davvero coccolosi!! Complimenti al nuovo arrivato di casa Sweety&Cagnotto.

    ps: Cosa ne pensa Stitch?

  9. @itan: il nuovo arrivato ringrazia 🙂

    @Mery: Stitch sembra stia diventando un ottimo fratello maggiore, sono quasi basito 🙂

  10. utente anonimo

    Che A-M-O-R-E! @.@

  11. utente anonimo

    Ero io l’utente anonimo… sono pigro per loggarmi… =.=”

    Ombre!

  12. 😀 😀 😀 Sai che tra poco dovrai disegnarlo, vero? ;))))

  13. utente anonimo

    Devo troppo trovargli un design adeguato allo status di cucciolotto attiracoccolo… ^________^

  14. Ecco… mi sono loggato per evitare altri danni! =.=

  15. Non vedo l’ora di vedere le tue bozze…. considera che oltre che attiracoccolo è anche un gran rompipalle 🙂

  16. utente anonimo

    Nooooo! E’ troooppo bello! Che figo!

    Noemi

  17. E si sta anche dimostrando stronzetto quanto basta, sai? 🙂

Lascia un commento