Nuovi giacigli

Mattinata del cavolo da un cliente che definire poco stimolante è un eufemismo.

Mezzo rimbambito, stamattina, ho aperto l’armadio, cercato una camicia decente, un maglioncino di cotone (che non ho trovato) e sono uscito di casa.

Uscita di 3 ore.

Rientro.

Apro la porta.

Qualcosa non quadra.

Stich non è dietro la porta, ma questa ci può stare.

Guardo sul divano, niente.

Guardo sotto la mia scrivania, niente.

Guardo sulla poltrona accanto alla scrivania, sua nuova passione, ma anche lì niente.

Il letto! Sarà lì! Zero, nessun bozzo strano.

Inizio ad inquietarmi e già mi vedo a dover spiegare a Sweetie che giusto due giorni prima dell’arrivo di Zen sono riuscito a perdermi il felino tondo.

Poi un’illuminazione "vuoi vedere che è stato tanto idiota da….".

Apro l’armadio e…. ecco due occhioni assonnati che mi guardano che se l’avessi svegliato da uno dei più bei sogni della sua vita.

Esce, si stiracchia e sembra volermi chiedere la colazione, mentre io mi rendo conto che, per migliorare il proprio giaciglio, ha ben pensato di tirare giù dalle grucce qualcosa come cinque mie camicie che sono ancora calde per la massa che le ha coperte.

Ha un anno e mezzo… inizio a pensare che non arriverà a due…

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

16 commenti

  1. Quest’estate una mia amica ha perso 3 ore (e mesi di vita) a cercare la sua gatta che era misteriosamente scomparsa. Pensandola scappata, ha cercato ovunque, di notte, con la torcia e la scatola dei croccantini.

    Era ormai rassegnata quando la zoccoletta se ne è uscita bella tranquilla dall’armadio! 😀

  2. Poi l’ha impalata, spero 😉

  3. Non c’è niente da fare, è proprio il mio gatto ^__^

    P.S. Comunque non diffondere notizie false e tendenziose: il maglione di cotone c’era, fresco fresco di bucato e stirato ieri sera con le mie amorevoli manine. Tzè…

  4. Intendevo il cardigan… il maglione a cui ti riferisci non andava bene 😛

  5. @aries: adesso c’ha pure le pretese…

    P.S. Oddio!! Dov’è finito il cardigan?? Dove??? Dove???? ^__^

  6. Ecco… dicevo io….

    PS: scordavo… SI’, E’ PROPRIO IL TUO GATTO!

  7. Da anonima ti lascio un messaggio anonimo… imparati a stirare le magli da solo, SCHIAVISTA

    :PPPPPPP

  8. Ma no,povero micino,sentiva freddo!voleva scaldarsi! =P

    Bye

  9. Ohhh! Meraviglia di micina!

  10. @Anonimo: se ti riferisci a Stitch è un Gattone, altro che micina 😉

  11. A me non risulta che tu lo faccia…

    eppure le mie fonti non sono attendibili… di piu’…..

    :PPPPPP

  12. l’anonima è stitch, attenzione…

    sage

  13. @Anonima: qui si diffondono notizie false e tendenziose! 😛

    @sage: dici? mmmmmmmmmmmmmm indagherò…

  14. I gatti amano gli armadi!! Trudy si mette persino a piangere davanti alle ante chiuse per potervi entrare.. e come ti azzardi ad aprire ti ritrovi un gatto volante che salta sopra i panni stirati! 😀

    A volte, per sbaglio, ci è rimasta chiusa.. ma dopo un po’ si stufa e si sente un MIIIIIIIIIIIII (ao non lo sa dire) a chilometri…

    grattini a Stitch! =^..^=

  15. Invece Stitch è stato praticamente tutta la mattina dentro e quando sono rientrato l’ho trovato solo d’intuito: il beota era ancora lì a godersela! 🙂

Lascia un commento