E andiamo avanti così…

Io, ieri: "Faccia una cosa, ora il programma ha terminato, non lo lanci più e poi tra qualche giorno la chiamo io per configurarlo insieme"
Lui: "Ah, sì, va bene"

Oggi, lui: "Senta, ho appena lanciato il programma, cosa devo fare?"

Andare a giocare tra i tombini sarebbe un inizio…

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

11 commenti

  1. non hai specificato TOMBINI APERTI!!!

    Barbara 😉

  2. Meglio ancora sui binari o a mosca cieca in autostrada 😛

    Giuly

  3. Sìììììììììììììììììììììììììì che bell’immagine 🙂

  4. Eddai mandami a ritirare la tua chiavetta, voglio proprio vederlo da vicino! :-))))

  5. Masochista 😛

    Comunque settimana prossima non c’è, per cui se ne riparla più avanti 😉

  6. io dei “clienti” non ne posso più!!! E deve ancora arrivare natale!!!

  7. certo che con questi clienti potresti scrivere un libro di situazioni impossibili!!! ^_^

    Dai che è arrivato finalmente il weekend (per me è stata una settimana di fuoco!!!)

    Fra

  8. @monika: ci sono clienti che non sono mai rompipalle, ma ne bastano pochi come questo (anche uno solo, a dir la verità ) che ti fanno davvero passare la voglia.

    @Fra: chissà , magari prima o poi 🙂

    Speriamo di rilassarci un po’, va…

  9. Io non so perche’,ma mi rivedo un po’ nel cliente. :-/ Da quando ho capito cosa vuol dire “lanciare un programma”,ovvio…!

    :-))))

  10. @Miai: il problema non è non saper fare le cose, il problema è essere dei dirompenti testicolari 😉

Lascia un commento