Tristezza

Le vicende di una persona a me cara mi hanno fatto riflettere con solo due parole: che tristezza.

Che tristezza le persone che vivono una vita di facciata.

Che tristezza le persone che pensano di potersi innalzare su dei gradini rispetto a quelle attorno a loro.

Che tristezza le persone che giudicano la vita altrui.

Che tristezza le persone che non capiscono quali siano i veri valori di coloro che chiamano amici.

Che tristezza le persone che si dichiarano amiche prima e dopo essersi comportate come delle traditrici e che se la prendono in saccoccia senza neanche rendersene conto.

Che tristezza le persone che scordano che dietro i paroloni ci vuole il significato.

Che tristezza tanta mediocrità.

E che bello quando una bella persona riesce a non farsi influenzare da tutto questo.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

2 commenti

  1. Ammettilo: tu sei il mio alter ego maschile!

    Giuly

  2. Potrebbe essere 🙂

    Però ti auguro di essere ben più carina di me ^___^

Lascia un commento