Senza originalità , ma col cuore

Ero al telefono con la persona di cui mi stavo innamorando, parlando di quando ci saremmo visti da lì a pochi giorni: poi un messaggio sul vecchio ICQ ed uno dei miei più cari amici mi disse "hanno attaccato le Torri Gemelle".. gli risposi un vaffanculo, tanto mi sembrava ridicola la cosa.

Accesi la televisione in tempo per vedere lo schianto del secondo aereo e per essere catapultato in questo mondo nuovo.

Ricordo una radio che non trasmise musica ma solo notizie per una settimana.

Ricordo il mio passare le serate davanti alle trasmissioni di informazioni.

Ricordo il primo crash di Internet a mostrarci quanto in realtà ciò che diamo per scontato è assolutamente volatile.

Ma soprattutto, ora, voglio ricordare come penso ogni persona civile tutti gli innocenti morti in quella ed in tante altre tragedie dettate dalla stupidità umana, su qualunque lato politico o religioso essa si trovi.

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

8 commenti

  1. io ricordo che stavo guardando la melevisione coi bambini che curavo e stavamo preparando la torta per il mio 28° compleanno da sbafarci di lì a poco.

    Oggi ne festeggio 33 e inorridisco a vedere che si commemorano quelle centinaia di morti americane mentre si ignorano le migliaia di morti per mano americana.

    Non ce l’ho con te personalmente.

  2. Laura, nel mio post ho parlato proprio di “questa e tante altre tragedie”, proprio perché di morti terribili ce ne sono ovunque. Ma ricordare le altre morti non significa e NON DEVE significare dimenticarci di quella gente innocente che di colpe comunque non ne aveva, così come non ne hanno le morti che citi.

    Io non credo che ricordare qualcuno significhi dimenticare qualcun altro. Almeno, per me non è così.

  3. io penso che in tutto questo ci siano solo vittime.

    e poi….’fanculo bush e ‘fanculo osama…la maggiorparte degli uomini del mondo – di qualsiasi religione – vorrebbe solo vivere in pace.

    e scusatemi per la franchezza.

  4. ognino di noi ricorda perfettamente cosa faceva in quei momenti…

    è storia ormai.

    Tristemente, storia.

  5. come sempre, delicato ed essenziale …

    bravo, di cuore

    Barbara 🙂

  6. Grazie a tutti del contributo… e grazie a Barbara delle belle parole.

  7. Io spero solo che un giorno si scopra – anche se è utopistico – cosa è veramente successo in quell’11 settembre e di chi sono veramente le responsabilità …

    Non chiedo che chi sia responsabile paghi… ma almeno che non vi siano più menzogne attorno…

    Per tutti coloro che sono morti quel giorno ed a causa di quel giorno…

  8. @Ombre: non posso che essere perfettamente d’accordo

Lascia un commento