Facciamo il punto

Sabato 26 agosto.
A parte il fatto che conosco almeno tre persone che compiono gli anni oggi (e a nessuna di queste tre posso sono in condizione di fare gli auguri a voce, caso strano) e che comunque questi due o tre giorni (dal 25 al 27) sono spesso stati date significative nella mia vita, non so se per coincidenze o altro, mi sono ritrovato a fare mente locale sui prossimi sabati di settembre.

Dunque: il 2 sarà praticamente il mio ultimo giorno di ferie, e va bene, il 9 (giorno del mio onomastico – n.d.r.) potrebbe essere ancora tranquillo, poi il 16 ed il 23 mi ritrovo a dover tenere 7 ore di corso vicino Como per ognuna delle due giornate (oltre ad avere forse due feste "obbligate" e semipallose a cui dover partecipare con Sweetie) ed il 30 la suddetta Sweetie va ad un matrimonio con la madre… traduzione, più della metà dei week-end di settembre sono praticamente fottuti.

Aggiungiamoci che nel solo mese in questione dovrò portare avanti (e consegnare) almeno tre progetti diversi, oltre a gestire vari appuntamenti fissi (anche se, per fortuna, non più dal cliente arrogante).

Quasi quasi io continuo le ferie ad oltranza e faccio il giramondo….

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

2 commenti

  1. e perchè no… anzi se volete compagnia io e la mia lei verremmo volentieri!

    🙂

  2. Ottimo, avere dei buoni compagni di viaggio aumenta la tentazione 😉

Lascia un commento