Poi sono io che esagero…

Ieri è passato un possibile cliente in ufficio: dopo il colloquio di rito ha visto Stitch.

Il dialogo:

– Oh, ma hai un gatto! (ora scopro che è allergico e salta tutto il lavoro…)

– Già, ha un anno, ce l’abbiamo da gennaio (così faccio capire che non è totalmente colpa nostra se è così…)

– Ma che bello, io adoro i gatti! (lo guarda bene…) Ma… è incinta?

– No, è solo tondo

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

6 commenti

  1. La smetti di copiarmi? 😉

    http://blogcris.splinder.com/post/8138618/Ecco+a+voi………Piuma%21%21

    Povero Stitch, solo Piuma ti può capire.

  2. Va beh, ma allora dillo 🙂

    La cosa assurda è che Stitch è un ex-maschio!!! Sentir dire “è incinta?” rende la situazione molto più tragica, altro che la tua micia con la pelle troppo ampia 😉

  3. @ blutriskel e Aries…

    credo che sia il caso di metterli a dieta sia Piuma che Stitch.

    E poi piantiamola col luogo comune “gatto sterilizzato ingrassa per forza”! ingrassa perchè vi sentite in colpa e gli date di più da mangiare :))))

    Aspettate che stermini questi ultimi sette esami e poi ve li metto a dieta io :DDDD

  4. Anche il gatto della mia amica è grassottellissimo… è buffo, vorrebbe stupirmi con movenze feline ma non ci riesce, e io me la rido.

  5. No, lui ci riesce… quasi sempre almeno 🙂

    Però rimane tondo 🙂

  6. @Laura: ti giuro che la Piuma è stata un anno a croccantini light, mangiava meno della dose giornaliera consigliata e in un anno ha perso 6 etti stabilizzandosi sui 6 kg. Non c’è stato più nessun calo di peso. Mi sono rassegnata, questo è il suo peso forma e tieni presente che ha 15 anni.

Lascia un commento