A tutti quelli che…

Continuano a dire "povero Stitch", "che dolce Stitch", "ma che tenero" et similia: questo è il vero volto del diablo felino che tormenta le nostre notti…

PAURA, EH? (cit.)

About Aries

Finché potrò continuerò ad osservare.
Finché osserverò continuerò ad imparare.
Finché imparerò continuerò a crescere.
Finché crescerò continuerò a vivere.

10 commenti

  1. Ma in fondo lui è buono… 🙁

  2. Sì, ma così in fondo che ci vuole uno speleologo… 😛

  3. Un gatto che si chiama Stitch? eheheh… originale!! ^^

  4. Originale di sicuro… ma altrettanto sicuramente perfetto per il felino in questione 😉

  5. Effettivamente visto così è un pò inquietante :-

  6. picculo bello e sensibile, i gatti sono sensibili, e si vede che tu lo ami dal profondo del tuo cuore, e nn lo negare,dai negalo?dai!!!anche se lo vuoi nascondere ma nn ci riesci proprio!!!!

  7. accipicchia che bello! ma come mai ha quello sguardo spiritato? 😉

  8. @GIUGG: non lo ammetterò mai, neanche sotto tortura… qui Sweetie legge e potrebbe riferirlo al felino che si monterebbe la testa 🙂

    @Itan: aveva appena avvistato una mosca… di solito diventa posseduto quando capita :O

  9. Io lo dico da un pezzo che è indemoniato.

  10. @lostris: e tu non l’hai visto a caccia di mosche… altro che esorcista!

Lascia un commento